Gli sponsors dell'evento




Trek Valgrisenche


ALL'INTERNO DEL SITO TROVATE I VOSTRI TEMPI DI PERCORRENZA.. SICCOME SONO STATI PRESI MANUALMENTE, CI POTREBBERO ESSERE DEGLI ERRORI E DELLE DIMENTICANZE, E CE NE SCUSIAMO IN ANTICIPO.! IN CASO DI MODIFICHE CHE RITENETE OPPORTUNO FARE, SCRIVETECI UNA MAIL ENTRO FINE SETTEMBRE E AGGIORNEREMO IL FILE.

GRAZIE ANCORA A TUTTI PER LA PARTECIPAZIONE E A PRESTO.!


Valgrisenche è una delle più piccole e suggestive valli laterali della Valle d’Aosta. E’ lontana dalle grandi affluenze turistiche, è genuina e appartata, ed è il luogo ideale per chi cerca il contatto con la natura incontaminata. Il capoluogo è situato a 1.664 mt di altitudine, a 28 km da Aosta nel comprensorio della comunità montana del Grand Paradiso, tra le valli di Rhèmes e della Thuile, e sul confine con la Val d’Isère (Francia).

Con lo scopo di farvi conoscere le bellezze paesaggistiche di questa località, la Proloco Valgrisenche organizzerà nel week end del 20-21 agosto 2016 un trekking non competitivo denominato “Trek Valgrisenche”, lungo i sentieri in quota attorno al lago artificiale di Beauregard. Verranno predisposti quattro percorsi di diversa lunghezza e difficoltà (Lago - Epèe - Bezzi - Angeli), che permetteranno ai partecipanti di ammirare i luoghi più suggestivi della Valle (il rifugio degli angeli, il vallone dell’Alpe Vieille, il lago naturale di San Grato, i rifugi Bezzi e dello Chalet de l’Epèe, e il vallone di Plontaz).

Veduta della ValgrisencheOltre all’aspetto sportivo e turistico, la manifestazione ha anche l’obiettivo di riunire in una giornata di festa, tutti gli amanti e appassionati della montagna e della natura che credono e condividono valori importanti quali:
- il rispetto delle persone (attività sportiva praticata in amicizia e senza inganni e considerazione del lavoro svolto dai volontari);
- la solidarietà reciproca tra i partecipanti (prestare assistenza alle persone in difficoltà);
- il rispetto della natura e della montagna (non gettare rifiuti lungo il percorso e seguire i sentieri segnalati);
- il rispetto della flora e della fauna.

All’interno del sito trovate tutte le informazioni relative alla manifestazione.
E' possibile scaricare il volantino del 2016 in formato PDF.

Vi aspettiamo numerosi!